Torta sfogliata alle fragole

Almeno una volta alla settimana la settimana finisce. E subito la voglia di fare una gita, uscire, godersi il sole di fine Luglio è tanta. Ma anche la voglia di casa e famiglia non scherza. Fermarsi un attimo, respirare, impigrirsi il giusto, ciondolare in casa. E pranzare tutti assieme…

Così è stato questo mio sabato che sa di domenica, che sa di vacanze. Amici a pranzo, un riso freddo e una torta salata… E un dolce, facile, veloce, godereccio e fresco! Questo è quel dolce perfetto per quando hai poco tempo ma vuoi ottenere l’effetto giusto: riempire quel buchino noto anche come “stomaco del dolce” con qualcosa di leggero ma sfizioso. E il bello di questo dolce è che si adatta a tutti i periodi dell’anno, basta solo sostituire la farcia fruttata con quello che la stagione ci regala. Cotto e divorato!

Ingredienti per una teglia quadrata o rettangolare:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari;
  • 400 g di ricotta vaccina o di pecora;
  • 150 g di zucchero semolato + 3 cucchiai; 
  • 300 g di fragole fresche;
  • 1 tuorlo d’uovo;
  • 1 bustina di vanillina o i semi di una bacca di vaniglia

PREPARAZIONE: 

Sgocciolate la ricotta e setacciatela con un colino fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungete la vanillina e 150 grammi di zucchero, mescolate. Riponete la crema nel frigorifero (potete realizzare questo passaggio anche qualche ora prima, più la ricotta riposa con lo zucchero più la crema risulterà dolce e delicata).

Preparate la base: adagiate un rotolo di pasta sfoglia e ponetevi sopra il secondo rotolo, sfalsato rispetto al primo. Bucate il fondo della sfoglia con i rebbi di una forchetta e ponete sulla base un foglio di carta forno accartocciato (solo sulla base, non sui bordi). Ripiegate i bordi, pennellateli con il tuorlo d’uovo sbattuto e cospargete con un cucchiaio di zucchero semolato. Cuocete la sfoglia nel forno già caldo a 200 °C per 30-40 minuti. Nel frattempo caramellate le fragole (in questa stagione potete utilizzare anche albicocche, pesche o quello che più vi piace!).

Lavate e tagliate le fragole a pezzi e ponetele in una padella antiaderente con 2 cucchiai di zucchero. Saltate a fuoco vivace per pochi minuti, appena il tempo che le fragole rilascino un pochino di succo. Lasciate raffreddare.

Componete il dolce spalmando la crema di ricotta sul fondo della sfoglia, e cospargete in superficie le fragole con il loro succo. Abbuffatevi.

Written By
More from dolcepolly

Cheesecake alla lavanda e mirtilli con Casatella Trevigiana DOP

Cheesecake alla lavanda e mirtilli con Casatella Trevigiana DOP: questa è la ricetta...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *