Crostata al cioccolato fondente e confettura di lamponi

 

Lamponi e cioccolato fondente: un binomio infallibile. È domenica pomeriggio, in dispensa un vasetto di confettura di lamponi fatta in casa. Cioccolato extra fondente che non manca mai, un sacchettino di cacao amaro da finire… Fa freddo, ci scaldiamo con un the caldo… E una fetta di crostata! Le coccole della domenica 🙂 

CROSTATA AL CIOCCOLATO FONDENTE CON CONFETTURA DI LAMPONI

Ingredienti per circa una teglia rettangolare da crostata:

  • 270 g di farina;
  • 20 g di cacao amaro;
  • 3 tuorli;
  • 180 g di burro freddo;
  • 120 g di zucchero a velo;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 50 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente;
  • 200 g di confettura di lamponi (o altri frutti rossi)

PROCEDIMENTO:

  1. Setacciate farina, cacao e vanillina e versatele all’interno di un mixer a lama grande;
  2. Aggiungete il burro freddo di frigo tagliato a cubetti;
  3. Mixate ad alta velocità e, dopo aver ottenuto una granella, aggiungete i tre tuorli e lo zucchero a velo;
  4. Continuate a mixare fino ad ottenere un composto compatto che si stacca dalle superfici;
  5. Lavorate velocemente l’impasto su un piano da lavoro preferibilmente freddo. Amalgamate per ottenere una palla e avvolgetela in una pellicola per alimenti. Ponetela in frigorifero a riposare per almeno 30-40 minuti;
  6. Una volta trascorso il tempo necessario stendete la vostra pasta frolla. Per facilitarvi in questa operazione potete utilizzare un foglio di carta forno, da posizionare come base su cui stendere la frolla per evitare che si attacchi alla superficie. Il foglio di carta forno e il mattarello che utilizzate devono essere sempre ricoperti di farina, per spostare la frolla senza problemi;
  7. Stendete la frolla ad uno spessore di circa 5 cm. Ricoprite il vostro stampo da crostate, precedentemente imburrato e infarinato. Bucherellate la superficie della frolla e riponetela a riposare in frigorifero per altri 10 minuti;
  8. A questo punto farcite la frolla con la confettura di lamponi, distribuitevi i pezzi di cioccolato fondente e decorate la superficie della crostata con striscioline o altre formine di frolla;
  9. Cuocete la vostra crostata al cioccolato in forno ben caldo a 180° per 30-40 minuti (la superficie deve risultare ben cotta ma non troppo croccate. La crostata si rassoderà una volta tolta dal forno).

Et voilà, il dolce per la merenda della domenica è pronto!

Written By
More from dolcepolly

Settembre e la prima torta di Mele

Settembre è torta di mele. Quella soffice e umida, che ti fa...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *