Muffin al pandoro

Le feste sono ufficialmente finite, e come tutti gli anni c’è sempre qualche dolcetto che avanza… Pandoro, panettone, panettoncini, focacce e chi più ne ha più ne metta! Certo, per i più golosi non sarà un grosso sacrificio inzupparli la mattina nel caffè-latte per colazione 😉 Ma possono anche diventare un’ottima base per creare dei dolcetti ancora più golosi. Un esempio? Questi muffin al pandoro! Un modo semplice, veloce e creativo per riutilizzare gli avanzi di pandoro rimasti nel sacchetto dentro il cassettone dei dolci.
Preparare i muffin al pandoro richiederà pochi minuti e uno sforzo minimo… Il risultato finale saranno dei dolcetti soffici per la vostra colazione o da accompagnare ad un the caldo, gustosi e leggeri grazie alla presenza di 1 solo uovo! 

MUFFIN AL PANDORO

Ingredienti per 12 muffin:

250 g di farina;
200 g di pandoro (o se preferite panettone);
100 g di zucchero;
80 g di gocce di cioccolato (o cioccolato fondente spezzettato);
Una bustina di lievito per dolci;
1 uovo;
250 ml di latte;
75 ml olio di semi di arachidi

Procedimento:

La classica preparazione dei muffin prevede la divisione degli ingredienti secchi dagli ingredienti umidi, che vanno uniti delicatamente mescolando con una spatola di legno. Per ottenere dei muffin che mantengano morbidezza e sofficità è importante lavorare l’impasto per poco tempo, mantenendolo “grumoso”.

  1. Prima di procedere alla preparazione dei vostri muffin ponete le gocce di cioccolato nel freezer. Con questo trucco le gocce di cioccolato non affonderanno durante la cottura;
  2. Tagliate a cubetti il pandoro e sbriciolatelo all’interno di una ciotola. Unite gli altri ingredienti secchi: farina, lievito e zucchero;
  3. In un’altra ciotola mescolate l’uovo con l’olio ed il latte ed unite il composto liquido con quello solido. Mescolate velocemente giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti tra di loro;
  4. Unite le gocce di cioccolato e amalgamate il tutto;
  5. Versate l’impasto nei pirottini da muffin, riempiendoli fino a 3/4. Cuocete i vostri muffin al pandoro in forno preriscaldato statico a 180° per circa 18 – 20 minuti. Per verificare la perfetta cottura fate la prova stecchino, che deve uscire asciutto.

Et voilà! I muffin al pandoro si conservano perfettamente per 3 giorni, chiusi in un contenitore di plastica o una scatola di latta 🙂

dscf4156

 

Written By
More from dolcepolly

Cheesecake al cioccolato

Cheesecake al cioccolato: un dolce che senza dubbio accontenta tutti. Non avevo...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *