Crumb Cake con albicocche e pistacchi

Crumb Cake albicocca e pistacchi

Un dolce perfetto per dare il benvenuto a questo Luglio afoso è il

Crumb cake con albicocche e pistacchi

Un dessert semplicissimo e realizzabile con qualsiasi tipo di frutta. In questa stagione la frutta è meravigliosa, ricca di sfumature nel colore e nel sapore, fresca, croccante e zuccherina; l’ideale per preparare dolci semplici, che non richiedono lunghe preparazioni e ingredienti, perché a fare da ingrediente principale è proprio la dolcezza dei frutti che il sole ci regala. 

E così ho deciso che il protagonista della mia nuova ricetta dovesse essere uno dei frutti più rappresentativi e gustosi dell’estate: l’albicocca. Dopo essermi cimentata nella Cherry Pie, nel seguire una linea vagamente anglosassone, ho scelto di preparare un dolce semplice, ricco di albicocche leggermente caramellate e cosparso di un crumble croccante pieno di mandorle e pistacchi. Mi incuriosiva l’accostamento di sapori tra il dolce zuccherino dell’albicocca caramellata e quel sentore vagamente salato del pistacchio. Oltre al fatto che l’arancione carico dell’albicocca, a mio parere, si sposa alla perfezione con il verde pistacchio. Così, in un caldo pomeriggio di fine giugno, è nato il crumb cake con albicocche e pistacchi!

Crumb Cake albicocca e pistacchi

TEMPI DI PREPARAZIONE

Preparazione: Cottura: Totale:
30 min 45 min 1 ora e 15 min

Ingredienti per uno stampo da plumcake o una teglia 20×20:

Per il crumble:

  • 80 g di burro freddo;
  • 70 g di zucchero di canna;
  • 40 g di pistacchi + 30 g di mandorle (o 70 g di pistacchi);
  • 80 g di farina 00;
  • 1 pizzico di sale

Per la torta:

  • 100 g di farina 00;
  • 80 g di zucchero semolato;
  • 80 g di burro morbido;
  • 2 uova;
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • 1 bustina di vanillina o un cucchiaino di estratto di vaniglia;
  • 1 pizzico di sale;
  • 5-6 albicocche medio-grandi;
  • 1 cucchiaio di miele.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparate il crumble: polverizzate i pistacchi e le mandorle e poneteli all’interno di una ciotola assieme alla farina, allo zucchero di canna e al burro freddo tagliato a cubetti.

Crumb Cake albicocche e pistacchi

Schiacciate il tutto grossolanamente con una forchetta per ottenere delle briciole. Cospargete le briciole di crumble su una placca da forno o un vassoio ricoperto di carta forno e riponetelo in frigo affinché le briciole si induriscano per bene:

Crumb Cake albicocche e pistacchi

Procedete con la preparazione della torta: montate con l’aiuto delle fruste il burro morbido, lo zucchero e la vanillina. Aggiungete le uova, una per volta. Fate attenzione che il primo uovo sia completamente amalgamato con l’impasto prima di unire il secondo. Continuate a montare a velocità media. Unite al composto la farina precedentemente setacciata con il lievito e il pizzico di sale. Montate bene finché il composto risulta morbido e spumoso.

Nel frattempo preparate le albicocche: tagliatele a metà e privatele dell’osso. Riponetele in una padella calda con un cucchiaio di miele e un goccio di acqua. Lasciate cuocere per circa 10 minuti, giusto il tempo che si ammorbidiscano un po’ e si assorba l’acqua (le albicocche non devono disfarsi, ma solo ammorbidirsi e caramellizzarsi leggermente in superficie).

Assemblate il vostro dolce: cospargete la base di torta all’interno della teglia precedentemente rivestita di carta forno livellando bene la superficie con una spatola e cospargete con le albicocche:

Crumb Cake albicocche e pistacchi

Concludete con il crumble di mandorle e pistacchi

Crumb Cake albicocche e pistacchi

Infornate la vostra crumb cake in forno statico già caldo a 170° per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino dopo 40 minuti prima di estrarre il dolce dal forno, se questo esce asciutto ma il crumble in superficie non si è ancora dorato per bene azionate la funzionalità grill del forno giusto il tempo necessario perché la superficie risulti ben croccante (5 minuti sono sufficienti).

Sfornate la crumb cake e lasciate raffreddare. Servitela così oppure accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia.

 

 

 

Written By
More from dolcepolly

Settembre e la prima torta di Mele

Settembre è torta di mele. Quella soffice e umida, che ti fa...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *