Cheesecake alla lavanda e mirtilli con Casatella Trevigiana DOP

Cheesecake Lavanda e Mirtilli1

Cheesecake alla lavanda e mirtilli con Casatella Trevigiana DOP: questa è la ricetta che ho scelto di proporvi nel pieno di un’estate che è finalmente (e prepotentemente) arrivata. Le temperature roventi iniziano a scoraggiare l’utilizzo del forno nelle preparazioni in cucina. Si sa che questa scottante stagione è fatta di dolci ricchi di frutta, freschi leggeri e cremosi. Al via la preparazione di semifreddi, creme, gelati, sorbetti e chi più ne ha più ne metta!

Ero alla ricerca di un dolce così: fresco, delicato e senza cottura. Caso vuole che mi capita tra le mani la ricetta di una cheesecake un po’ insolita, che sostituisce al classico “formaggio spalmabile” (solitamente Philadelphia o Mascarpone) un formaggio tipico della mia regione: la Casatella Trevigiana DOP.

Quest’anno non ho potuto partecipare a Formaggio In Villa, weekend di incontri, laboratori e degustazioni che si tiene in primavera in una location meravigliosa: Villa Braida a Mogliano Veneto (Tv). L’evento ospita importanti produttori, selezionatori e chef, oltre a giornalisti, appassionati e foodies che hanno l’occasione di assaggiare i prodotti di alcuni tra i migliori caseifici d’Italia. Ed è proprio dal banco d’assaggio del Consorzio tutela formaggio Casatella Trevigiana DOP che arriva questa ricetta, gentilmente reperitami da una cara amica. Sono rimasta immediatamente affascinata dal connubio di questo formaggio straordinario, mescolato a un dolce sciroppo di mirtilli e il profumo delicato dei fiori di lavanda.

Non ho resistito e ho subito provato a realizzare la Cheesecake alla lavanda e mirtilli con Casatella Trevigiana DOP!

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 20-23 cm

Per la base:

  • 150 g di biscotti secchi (meglio se integrali);
  • 80 g di burro;

Per il ripieno:

  • 300 g di Casatella Trevigiana DOP;
  • 170 g di yogurt greco;
  • 100 g di panna fresca da montare;
  • Un cucchiaino di fiori di lavanda essiccati;
  • 50 g di latte;
  • 4 fogli di gelatina;
  • 100 g di zucchero semolato;
  • Una bustina di vanillina o mezza bacca di vaniglia.

Per lo sciroppo al mirtillo:

  • 200 g di mirtilli;
  • 3 cucchiai di acqua;
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato

PROCEDIMENTO:

  1. Prima di iniziare con la preparazione della Cheesecake rivestite il fondo e le pareti di uno stampo a cerniera con la carta da forno;
  2. Procedete alla preparazione della base: tritate i biscotti secchi e aggiungete il burro sciolto. Amalgamate e distribuite il composto sulla base dello stampo compattando bene. Mettete la base in frigo a riposare;
  3. Ponete in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina in due ciotole (due fogli per ciotola);
  4. Montate la panna fresca a neve ben ferma e riponetela in frigo. In un’altra terrina amalgamate la Casatella con lo zucchero e aggiungete, una volta ben amalgamati, lo yogurt greco e la panna montata. Mescolate delicatamente per creare un composto cremoso;
  5. Ponete i mirtilli (lasciatene da parte qualcuno per la decorazione) in un pentolino assieme allo zucchero semolato e all’acqua e lasciateli cuocere a fuoco bassissimo, mescolandoli e schiacciandoli con la forchetta in modo che si crei una marmellata/sciroppo. Filtrate poi il succo con un colino;
  6. Unite al succo di mirtilli due dei quattro fogli di gelatina, dopo averli strizzati per bene. Fate sciogliere delicatamente;
  7. Dividete il composto di formaggio in due parti uguali e in una di esse aggiungete il succo di mirtillo. Mescolate.
  8. A questo punto versate la crema di formaggio e mirtillo sulla base di biscotti secchi e ponete il tutto in frigo a rassodare per almeno un’ora e mezza;
  9. Trascorso il tempo necessario procedete alla preparazione del composto alla lavanda: scaldate in un pentolino il latte, unitevi la vanillina o i semi di mezza bacca di vaniglia. Una volta ben caldo aggiungetevi i rimanenti due fogli di gelatina strizzati per bene;
  10. Versate latte e gelatina nel composto di formaggio e panna, mescolate con cura e unite il cucchiaino di lavanda. Riprendete dal frigo la base di biscotti con composto al mirtillo e versateci il nuovo composto alla lavanda;
  11. Riponete il tutto in frigo e lasciate rassodare per almeno 3 ore e mezza.
  12. Tirate fuori la vostra Cheesecake alla lavanda e mirtilli almeno 30 minuti prima di servirla e decoratela con mirtilli freschi e qualche fiore di lavanda.

Cheesecake lavanda e mirtilli2

Written By
More from dolcepolly

Cheesecake in barattolo

La cheesecake in barattolo è una simpaticissima soluzione al super caldo di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *